Termini & Condizioni Camper

T&C | Campsites

GIC Supplementary Insurances | Camper (AVB)

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

T&C | CamperITALY

Aggiornamento: 22.06.2022

Condizioni Generali di Noleggio | Camper ITALIA

*** INDICE

  1. FWC – FREEWAYCAMPER ITALIA S.R.L. E DISPOSIZIONI GENERALI
  2. IL CONTRATTO
  3. OGGETTO DEL NOLEGGIO
  4. DURATA DEL NOLEGGIO
  5. CONDUCENTE AUTORIZZATO DEL VEICOLO
  6. USO DEL VEICOLO, LIMITI TERRITORIALI, NORME SULLA CIRCOLAZIONE SU STRADA
  7. RITIRO DEL VEICOLO
  8. RICONSEGNA
  9. DANNI AL VEICOLO E ASSICURAZIONE, RIDUZIONE CONVENZIONALE DELLA FRANCHIGIA
  10. PREZZO, PRENOTAZIONE, CAPARRA CONFIRMATORIA, CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, FATTURAZIONE, MEZZI DI PAGAMENTO
  11. CANCELLAZIONE O CAMBIO DI PRENOTAZIONE
  12. DEPOSITO CAUZIONALE
  13. CONDIZIONI DEL VEICOLO, MENOMAZIONI D'USO, RIPARAZIONI
  14. OBBLIGHI E DOVERI DEL CLIENTE
  15. RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE
  16. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ DI FWC
  17. COMPORTAMENTO IN CASO DI INCIDENTI STRADALI E INFRAZIONI
  18. PROTEZIONE DEI DATI
  19. DISPOSIZIONI FINALI
  20. BUONI SCONTO, CONCORSI PROMOZIONALI E USO DI IMMAGINI

Se sei interessato a noleggiare in:

Germania – quindi il titolare è FreewayCamper GmbH, link al regolamento;
Polonia - quindi il titolare è FreewayCamper Polska Sp. z o.o., link al regolamento.

  1. FWC – FREEWAYCAMPER ITALIA S.R.L. E DISPOSIZIONI GENERALI

Le seguenti Condizioni Generali di Noleggio (di seguito anche soltanto “CGN”) della FWC – FreewayCamper Italia S.r.l. (di seguito anche soltanto “FWC”), con sede legale in Via Bagutta 13, 20121 Milano, iscritta al Registro delle Imprese di Milano al n. 12145770967, società a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento di FWC- FreewayCamper GmbH, società di diritto tedesco, con sede legale in Stettnerstr. 23, 81549 Monaco di Baviera (Germania), si applicano a tutti i rapporti contrattuali tra FWC, da una parte, e il Cliente (il soggetto - persona fisica o giuridica - che usufruisce dei servizi offerti da FWC) di seguito anche soltanto il “Cliente”), dall’altra parte.

Il contratto ha ad oggetto esclusivamente il noleggio di un veicolo (camper, autocaravan o simili - di seguito anche soltanto “Veicolo”) comprensivo dell’ordinario equipaggiamento interno e della relativa attrezzatura da campeggio. Il Cliente utilizzerà il Veicolo sotto la propria responsabilità e organizzerà il suo viaggio in totale autonomia. È esclusa, da parte di FWC, qualsiasi attività di organizzazione ed intermediazione di viaggi e soggiorni e ogni altra forma di prestazione turistica a servizio dei clienti ai sensi dell’Allegato 1 al D. Lgs. 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo).

I Veicoli vengono dati a noleggio esclusivamente per scopi privati, come – a titolo esemplificativo e non esaustivo - viaggi per vacanze e attività di tempo libero. L’utilizzo dei Veicoli per l’esecuzione di traslochi di qualsiasi tipo è severamente vietato.

2.IL CONTRATTO

2.1. Le presenti CGN, il verbale di consegna, il verbale di riconsegna, le condizioni particolari e generali della RC auto obbligatoria e casco, il listino addebiti per danni minori, nonché il listino prezzi per i servizi aggiuntivi costituiscono parte sostanziale ed integrante del contratto di noleggio che verrà sottoscritto tra FWC e il Cliente al momento del ritiro del Veicolo da parte del Cliente. Le eventuali specifiche disposizioni particolari del contratto concordate per iscritto con il Cliente prevarranno sulle presenti CGN.

3. OGGETTO DEL NOLEGGIO

3.1. FWC metterà a disposizione del Cliente il Veicolo indicato nella conferma della prenotazione. Nelle denegata ipotesi in cui il Veicolo prenotato non fosse disponibile al momento della consegna al Cliente (ad es. per ritardo della riconsegna da parte del cliente precedente), FWC sarà autorizzata a fornire un Veicolo equivalente a quello inizialmente scelto (“Veicolo Sostitutivo”) al fine di adempiere ai suoi obblighi contrattuali. Con la sottoscrizione del verbale di consegna del Veicolo sostitutivo da parte del Cliente, quest’ultimo accetta il Veicolo Sostitutivo come equivalente al Veicolo prenotato e rinuncia ad eventuali ulteriori pretese e/o richieste di risarcimento di danni ulteriori nei confronti di FWC. Ove, in casi eccezionali, non vi fosse la disponibilità neppure di un Veicolo Sostitutivo, il Cliente avrà diritto ad ottenere il doppio della caparra versata, ai sensi dell’art. 1385 c.c. (Sezione 10.3.). È escluso il risarcimento di ogni ulteriore danno da parte di FWC, ad eccezione del caso in cui l’indisponibilità del Veicolo sia dovuta a colpa grave o dolo di FWC.

3.2. Ogni Veicolo verrà noleggiato e consegnato al Cliente unitamente a tutti I documenti richiesti dalla legge, ed in particolare con (i) la carta di circolazione, (ii) il/i contratto/i di noleggio avente data certa, (iii) l’attestazione della registrazione al REVE, (iv) il certificato internazionale di assicurazione (carta verde). Ove il Cliente accettasse di ricevere il/i contratto/i di noleggio in formato elettronico (per e-mail), sarà responsabile della possibilità di ricevere il relativo documento all’indirizzo e-mail fornito in fase di prenotazione e della possibilità di esibirlo/i in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine.

L'equipaggiamento di base, incluso nel contratto di noleggio, dipende dal modello del Veicolo scelto - sul sito web di FWC è possibile consultare i dettagli dell’equipaggiamento di base previsto per i vari modelli. Se il Veicolo noleggiato ha un impianto idrico, il serbatoio delle acque grigie e la cassetta della toilette saranno consegnati vuoti al Cliente.

3.3. Per ogni modello del Veicolo è disponibile un equipaggiamento aggiuntivo individuale che può essere prenotato a pagamento. La messa a disposizione dell’equipaggiamento aggiuntivo deve essere esplicitamente prevista per iscritto nel contratto di noleggio. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina relativa ai dettagli dei veicoli presente sul sito web di FWC. Se il Cliente decide di non ritirare l'equipaggiamento aggiuntivo prenotato, e questo è già stato preparato e/o installato sul Veicolo, non è previsto alcun rimborso del prezzo per il noleggio dell’equipaggiamento aggiuntivo.

4. DURATA DEL NOLEGGIO

4.1. La durata del noleggio sarà quella indicata nella conferma di prenotazione (data/ora prevista per il ritiro fino alla data/ora prevista per la riconsegna. Il prezzo di noleggio dei veicoli di FWC è calcolato per notte, quindi i veicoli possono essere ritirati, di regola, tra le ore 14:00 e le ore 17:00 del giorno in cui inizia il noleggio, e possono essere riconsegnati tra le ore 8:00 e le ore 11:00 del giorno in cui il noleggio termina. Rispetto alle fasce orarie appena descritte, l’orario effettivo verrà poi stabilito dal relativo team della singola Stazione di Pick-Up; le richieste del Cliente relative ad un orario specifico di ritiro/riconsegna verranno soddisfatte solo se ciò sarà tecnicamente e logisticamente possibile. Ritiri anticipati/riconsegne tardive potranno essere prenotati con previsione di un costo aggiuntivo (a seconda della disponibilità).

4.2. Nel caso in cui l'orario di ritiro dovesse essere superato di oltre un'ora, il Cliente sarà obbligato a pagare una penale per il periodo di ritardo rispetto all’orario di ritiro, in misura pari ad € 50 per ogni ora aggiuntiva. Ove il ritiro non avvenga entro il giorno previsto per l’inizio del noleggio e in assenza di una comunicazione da parte del Cliente in merito ad un ritiro ritardato, si applicano le disposizioni di cui alla Sezione 11.5.

4.3. Nel caso in cui il Cliente avesse esigenze specifiche riguardo ai veicoli (per esempio, avesse bisogno di pneumatici invernali a settembre), dovrà informare FWC il più presto possibile. Ogni richiesta specifica verrà esaminata caso per caso. FWC cercherà di fare il possibile per soddisfare simili richieste specifiche, riservandosi in ogni caso il diritto di respingerle nel caso in cui si presentino problemi tecnici o logistici. Ad ogni modo, eventuali richieste specifiche, anche se non soddisfatte, non potranno incidere sull’efficacia del contratto di noleggio e delle clausole delle presenti CGN.

5. CONDUCENTE AUTORIZZATO DEL VEICOLO

5.1. Al ritiro del Veicolo, il Cliente dovrà presentare:

5.1.1. una patente di guida in corso di validità per tutta la durata del noleggio e rilasciata da almeno un anno dalla data previsto per l’inizio del noleggio, che lo abiliti alla conduzione del Veicolo noleggiato e che sia valida per tutti i paesi in cui intende viaggiare;

5.1.2. un mezzo di pagamento valido e accettato da FWC (Sezione 10.7);

5.1.3. una carta d'identità o un passaporto in corso di validità per tutta la durata del noleggio.

I documenti di cui alle Sezioni 5.1.1. e 5.1.3. sopra, dovranno essere forniti anche per gli eventuali conducenti aggiuntivi.

Qualora il Cliente non fosse in grado di presentare detti documenti all'atto del ritiro del Veicolo, FWC potrà rifiutare di concludere il contratto di noleggio ovvero avrà facoltà di risolvere lo stesso ai sensi dell’art. 1456 c.c., qualora già sottoscritto, trattenendo l’importo già versato dal Cliente a titolo di caparra confirmatoria ai sensi dell’art. 1385 c.c. (Sezione 10.3.). In tal caso, il Cliente non potrà eccepire alcun inadempimento contrattuale da parte di FWC né pretendere alcun risarcimento del danno e/o indennizzo a qualsivoglia titolo.

5.2. Il Cliente e/o conducente deve avere compiuto i 18 anni di età ed avere almeno 1 anno di esperienza alla guida di un veicolo a motore comparabile. (Si precisa che devono essere rispettati le disposizioni di legge locali che prevedono ulteriori limitazioni: Ad es. in Italia, dal secondo al terzo anno compreso, un neopatentato può guidare un camper. Dovranno essere rispettati in ogni caso i limiti di velocità imposti ai neopatentati per la circolazione con i veicoli: 90 km/h in superstrada e 100 km/h in autostrada.)

5.3. Il Veicolo potrà essere guidato solo dal Cliente o dal conducente aggiuntivo indicato nel contratto di noleggio. Tutti i conducenti del Veicolo dovranno essere indicati quali conducenti aggiuntivi entro il momento in cui il Veicolo viene ritirato e dovranno essere in possesso dei suddetti documenti e dei suddetti requisiti abilitanti che verranno registrati da FWC.

Il Cliente dichiara e garantisce che tutti i documenti presentati a FWC (e tutte le informazioni in essi contenute) sono veritieri, completi e validi.

Il Cliente risponde in solido con i conducenti aggiuntivi della loro condotta.

5.4. I conducenti non autorizzati sono coloro che non soddisfano i requisiti di cui alle precedenti Sezioni; essi non sono autorizzati a guidare il Veicolo. La violazione di tale divieto autorizza FWC a risolvere il contratto di noleggio ai sensi dell’art. 1456 c.c. Sono escluse in questo caso eventuali richieste di indennizzo/risarcimento danni da parte del Cliente. È fatto salvo il diritto di FWC al risarcimento del danno in ragione della violazione del divieto di cui sopra.

Il Cliente è responsabile in solido dei danni arrecati a FWC da conducenti non autorizzati.

5.5. Il conducente non autorizzato non è coperto dall'assicurazione casco o dai servizi aggiuntivi offerti da FWC (riduzione della franchigia). La copertura assicurativa sussiste pertanto esclusivamente nell'ambito dell'assicurazione di responsabilità civile obbligatoria.

5.6. Presenza di animali domestici: gli animali domestici sono generalmente ammessi a bordo dei nostri veicoli previa comunicazione a FWC al momento della prenotazione. Sarà addebitata una tariffa di servizio aggiuntiva di € 99, imputabile alla sola pulizia del Veicolo dopo il noleggio, mentre il Cliente rimarrà responsabile per tutti i danni causati dall'animale domestico all'interno ed all’esterno del Veicolo. È responsabilità del Cliente garantire che l'animale domestico viaggi in condizioni di sicurezza e secondo le normative locali applicabili. FWC non sarà responsabile per eventuali multe/sanzioni o spese legali che siano derivanti dalla presenza dell'animale all'interno del Veicolo.

6. USO DEL VEICOLO - LIMITI TERRITORIALI – NORME SULLA CIRCOLAZIONE SU STRADA

6.1. Il Cliente potrà utilizzare il Veicolo solo all’interno del territorio dell'Unione Europea. Al di fuori di questi limiti territoriali, il Veicolo non sarà coperto da alcuna polizza assicurativa RC auto obbligatoria né casco operano eventuali riduzioni convenzionali della franchigia. Se il Cliente desidererà utilizzare il Veicolo in paesi diversi da quelli sopra elencati, dovrà ottenere il preventivo consenso per iscritto di FWC. In tal caso, FWC cercherà di procurarsi e fornire una copertura assicurativa adeguatamente estesa a tali paesi con costi aggiuntivi ad esclusivo carico del Cliente.

6.2. Il Cliente ha l’onere di informarsi sulle norme specifiche in vigore nei paesi in cui intende viaggiare, in particolare sulle norme che regolano la circolazione stradale e gli obblighi di pedaggio, nonché l'equipaggiamento adeguato e le specifiche tecniche del Veicolo. Il Cliente sarà responsabile nei confronti di FWC per le violazioni di tali obblighi. Nel caso in cui FWC (quale sub-noleggiatore) e/o FWC – FreewayCamper GmbH (quale intestataria del Veicolo) dovesse ricevere, quale proprietaria del Veicolo, richieste di pagamento pedaggi, multe e/o sanzioni, esse saranno esonerata dal relativo pagamento e tenute indenne dal Cliente per l’intero ammontare delle multe/sanzioni.

7. RITIRO DEL VEICOLO

7.1. Nel luogo del ritiro prenotato verranno consegnati al Cliente il Veicolo pronto per la guida e una chiave. Il Veicolo sarà consegnato con il pieno di carburante, pulito all'interno e con tutti i fluidi operativi in misura sufficiente. Le chiavi verranno consegnate al Cliente solo dopo il saldo di quanto ancora dovuto e/o l’incasso della caparra confirmatoria (Sezione 10.3.) in relazione al noleggio e/o ai prodotti/equipaggiamenti aggiuntivi prenotati. In mancanza di tali pagamenti/incassi, FWC si riserva il diritto di rifiutare la conclusione del contratto di noleggio o di risolvere lo stesso ai sensi dell’art. 1456 c.c., nel caso in cui fosse stato già sottoscritto, trattenendo l’importo versato dal Cliente a titolo di caparra confirmatoria ai sensi dell’art. 1385 c.c. (Sezione 10.3.)

7.2. Il Cliente è obbligato a verificare lo stato del Veicolo prima del ritiro. Al momento del ritiro del Veicolo, verrà redatto il contratto di noleggio, che riporterà le condizioni contrattuali specifiche applicabili al noleggio, le caratteristiche del Veicolo noleggiato, i tempi e i luoghi dell’inizio e del termine pattuiti, i prodotti/servizi, anche accessori/addizionali inclusi e le condizioni economiche ivi applicabili, nonché il verbale di consegna, con l’indicazione dello stato d’uso e le condizioni del Veicolo al momento della consegna, eventuali danni preesistenti. Il contratto di noleggio e il verbale di consegna potranno essere contenuti in un unico documento.

Il contratto di noleggio e il verbale di consegna dovranno essere firmati dal Cliente e da FWC, anche con modalità grafometriche.

I danni segnalati dal Cliente successivamente alla firma del verbale di consegna non potranno più essere presi in considerazione e non influiranno sul contratto di noleggio.

7.3. FWC non è obbligata a smontare il portabiciclette – ove presente - anche nel caso in cui non fosse stato prenotato dal Cliente.

7.4. Il Veicolo sarà consegnato al Cliente con il serbatoio del carburante e dell'AdBlue® pieni (se non diversamente specificato nel verbale di consegna). Verrà inoltre garantita la presenza di sufficiente olio motore. Il Veicolo dovrà essere restituito dal Cliente con la stessa quantità di carburante e di AdBlue indicati nel verbale di consegna.

7.5. Nei casi espressamente previsti in materia di dispositivi volti a prevenire l'abbandono di bambini (L. 117 /2018 e il relativo decreto di attuazione) e ove richiesto dal Cliente, FWC doterà il Veicolo dei suddetti dispositivi e metterà a disposizione del Cliente i relativi certificati di conformità rilasciati dal produttore degli stessi. Il Cliente è il solo responsabile della corretta installazione e della verifica di piena efficacia dei dispositivi medesimi. È onere del Cliente e degli altri eventuali conducenti autorizzati, verificarne la corretta installazione e la piena efficacia, in conformità a quanto stabilito in materia dalle relative disposizioni del Codice della Strada. Nel caso di malfunzionamento o difetto del dispositivo prima ritiro del Veicolo, il Cliente dovrà darne immediata comunicazione a FWC. FWC non è in alcun modo responsabile per danni derivanti dalla non corretta installazione e/o dal mancato funzionamento dei dispositivi.

8. RICONSEGNA

8.1. Il noleggio termina alla scadenza del periodo di noleggio contrattualmente concordato. Nel caso in cui il Cliente continuasse ad utilizzare il Veicolo oltre la scadenza del periodo di noleggio pattuito, il contratto di noleggio non verrà comunque considerato prorogato. Qualora il Cliente riconsegnasse il Veicolo anticipatamente, cioè prima della scadenza del periodo di noleggio concordato, ciò non comporterà la risoluzione anticipata del contratto di noleggio. Fermo quanto precede, la riconsegna anticipata del Veicolo a FWC da parte del Cliente comporterà comunque il trasferimento del rischio e della responsabilità relative al Veicolo nuovamente in capo a FWC.

8.2. Se l'orario di riconsegna pattuito verrà superato per più di un'ora, il Cliente dovrà pagare una penale per il periodo di ritardo in misura pari ad € 50 all'ora fino ad un importo massimo corrispondente al doppio del canone medio di noleggio giornaliero della sua prenotazione. Se il ritardo provocherà un danno al noleggiante successivo, il Cliente dovrà inoltre pagare un indennizzo ulteriore, corrispondente all’importo del canone che era stato previsto per il noleggio successivo. Il Cliente avrà comunque diritto di dimostrare di non aver causato alcun danno (o un danno minore) a FWC.

8.3. Il Cliente è obbligato a restituire il Veicolo a FWC alla fine del periodo di noleggio, con il serbatoio completamente pieno di carburante (e AdBlue® se il Veicolo è dotato di serbatoio AdBlue®), pulito (spazzato, aspirato) all'interno e in condizioni pronte all’uso, presso il luogo concordato per la riconsegna ed all'ora stabilita (a meno che l'AdBlue® o il serbatoio del carburante non fossero pieno al momento del ritiro – in tal caso il Veicolo dovrà essere riconsegnato con la stessa quantità presente nel momento del ritiro). Presso alcune stazioni pick-up offriamo un servizio al Cliente per il rifornimento del serbatoio AdBlue® alla stazione di pick-up ad un costo forfettario aggiuntivo di 5 € (pagabile alla riconsegna).

8.4. Se il Cliente non rispetterà in tutto o in parte l’obbligo di ripulire il Veicolo, o se il Veicolo verrà restituito maleodorante, FWC addebiterà al Cliente i costi del servizio di pulizia, calcolati in base al tempo e al materiale impiegati, per un importo minimo forfettario di € 50. Se il Cliente non restituirà il Veicolo con il serbatoio del carburante completamente pieno, la FWC si occuperà di rifornirlo, pretendendo, per tale servizio aggiuntivo, una somma di € 30 oltre ai costi di carburante sostenuti. Nel caso in cui il Veicolo dovesse essere riconsegnato in condizioni di sporcizia all’esterno, verrà applicato un costo aggiuntivo per il servizio di pulizia pari ad € 50.

I veicoli di FWC non sono predisposti per gli impianti di autolavaggio (semi-) automatici. Potrebbero essere utilizzati in alternativa dei box per il lavaggio self-service, ma occorrerà prestare la massima attenzione alle dimensioni massime consentite all’interno di tali strutture.

Se la cassetta della toilette non fosse stata svuotata e ripulita o il serbatoio delle acque grigie non fosse stato svuotato, si applicherà un costo aggiuntivo per il servizio di pulizia di € 100 per ciascun serbatoio/cassetta.

8.5. Al momento della riconsegna, il Veicolo noleggiato verrà ispezionato alla presenza del Cliente, ed il risultato dell'ispezione verrà registrato in un verbale di riconsegna che dovrà essere firmato da entrambe le parti. Se verranno constatati danni precedentemente non risultanti dal contratto di noleggio/verbale di consegna, dovrà presumersi che gli stessi siano stati provocati dal Cliente, a meno che quest’ultimo non riuscisse a dimostrare che il danno era già presente al momento del ritiro del Veicolo.

8.6. Nel caso in cui il Veicolo venisse riconsegnato in presenza di condizioni meteorologiche avverse (pioggia battente, neve, nebbia), o di scarsa visibilità o laddove l'autovettura fosse restituita sporca, la FWC si riserverà il diritto di ispezionare il Veicolo soltanto il giorno successivo (quando le condizioni per l'ispezione risulteranno migliori) al fine di poter verificare l’assenza di danni. Il Cliente potrà assistere all'ispezione di persona sul posto, ovvero tramite canale remoto (videochiamata). Se il Cliente non intenderà assistere all’ispezione, il verbale di riconsegna, redatto da FWC, gli sarà trasmesso via e-mail con le foto dei nuovi danni rilevati e dovrà ritenersi vincolante anche per il Cliente. Laddove non venissero riscontrati nuovi danni, il deposito cauzionale (Sezione 12.) sarà sbloccato/restituito al Cliente.

8.7. Se il Cliente non riconsegnerà a FWC il Veicolo o la relativa chiave - anche se non per sua colpa (eccettuato il caso di furto) - al termine del periodo di noleggio concordato, FWC sarà autorizzata, per tutta la durata della trattenuta, a richiedere a titolo di penale, almeno il doppio dell’importo di noleggio precedentemente concordato, riservandosi comunque il diritto di rivendicare ulteriori danni.

8.8. Inoltre, nel caso in cui il Cliente omettesse di avvisare FWC di un ritardo nella riconsegna del Veicolo, FWC avrà diritto di sporgere denuncia/querela presso le autorità competenti per i motivi del caso.

8.9. Se il Veicolo venisse riconsegnato prima della scadenza del noleggio pattuita, il Cliente non avrà diritto ad alcuna riduzione o rimborso del prezzo di noleggio.

8.10. La rimessa (anticipata) del Veicolo senza effettuazione delle operazioni di riconsegna formale, presso la stazione Pick-Up o nelle sue vicinanze (sia su proprietà pubblica che privata) è a rischio del Cliente. La FWC non risponderà per eventuali danni causati da una simile condotta prima della data di riconsegna formale ai sensi della presente Sezione 8.

9. DANNI AL VEICOLO E ASSICURAZIONE, RIDUZIONE CONVENZIONALE DELLA FRANCHIGIA

9.1. Se durante il contratto di noleggio venisse provocato un danno al Veicolo che non esisteva al momento della consegna dello stesso o che non era stato indicato per iscritto nel verbale di consegna, il Cliente dovrà sostenere i costi di riparazione, a meno che non possa dimostrare che il danno era preesistente al ritiro.

9.2. Sussistono le seguenti assicurazioni per il Veicolo:

- Assicurazione R.C. Auto obbligatoria e polizza casco con una franchigia di 1.500 € per ogni sinistro del Cliente;

Si applicano le condizioni di assicurazione della compagnia d’assicurazione (RCA) Nuernberger Versicherung, pubblicate sul sito web di FWC; le prestazioni assicurative potranno essere soggette ad esclusioni e limitazioni.

9.3. L'importo del deposito cauzionale (di cui alla sezione 12.) non limita l’eventuale diritto di FWC a pretendere risarcimento dei danni nei confronti del Cliente in eccesso del deposito cauzionale. Il risarcimento comprende i costi di riparazione (in base ad apposita perizia sul mezzo, alla fattura (o preventivo) dell'officina o ai costi dei pezzi di ricambio e delle ore di lavoro – nel caso in cui il danno fosse stato riparato da personale FWC) più le tariffe di gestione del sinistro. Ad esempio: nel caso in cui si fossero verificati due sinistri distinti, la franchigia sarà applicata per ciascun sinistro e quindi 2 x € 1.500.

9.4. Si precisa che non esiste alcuna copertura assicurativa per i seguenti danni, e pertanto sono a carico del Cliente al 100% (anche se in eccesso rispetto all'importo del deposito cauzionale):

9.4.1. danni al tendalino, al tetto apribile e all'abitacolo/arredamento interno del Veicolo.

9.4.2. danni causati da comportamento doloso o negligente del Conducente, o comunque da violazioni del Codice della Strada o della normativa in vigore (a titolo esemplificativo, ma non esaustivo, danni provocati da guida in stato di ebrezza o sotto l’effetto di stupefacenti); dal mancato rispetto della larghezza della sede stradale e/o dell’altezza di eventuali passaggi/tunnel/cavalcavie; da manovre non assistite da una seconda persona; da un carico eccessivo/non corretto del Veicolo, da un sovraccarico superiore al peso lordo consentito del Veicolo; accensione del motore o guida con un livello dell’olio o dell'acqua insufficiente; guida su strade inadeguate o non asfaltate).

9.4.3. danni agli pneumatici che si verificano durante il periodo di noleggio, a meno che il Cliente non riesca a dimostrare che fossero preesistenti alla consegna del Veicolo, o che sia stato sottoscritto con FWC un apposito accordo per la riduzione convenzionale della franchigia in caso di danni. I costi del servizio di traino o del montaggio degli pneumatici non dovranno essere sostenuti dal Cliente in caso di utilizzo del servizio di assistenza stradale specificato nei documenti di noleggio. I costi dei pezzi di ricambio, come gli pneumatici, dovranno, invece, essere pagati dal Cliente. La ruota di scorta non potrà essere montata sul Veicolo dal Cliente, ma esclusivamente da un servizio di assistenza stradale. Eventuali danni agli pneumatici riscontrati in sede di riconsegna, che non fossero stati indicati nel verbale di consegna, comporteranno la trattenuta di una somma di importo pari al prezzo del/i pneumatico/i nuovo/i.

9.4.4. danni ai vetri/cristalli auto che non fossero stati indicati nel verbale di consegna comporteranno il pagamento di un importo forfettario pari ad Euro 1.500 € (corrispondente al prezzo medio di un nuovo finestrino).

9.4.5. riempimento improprio dei serbatoi: ad esempio, nel caso in cui il serbatoio del gasolio fosse riempito con acqua e, viceversa, il serbatoio dell’acqua fosse riempito di gasolio. Ciò comporterebbe inevitabilmente danni sostanziali al Veicolo. In tal caso, i relativi costi di riparazione verranno addebitati integralmente a carico del Cliente. Il Cliente sarà anche responsabile dei danni causati al Veicolo e agli accessori.

9.4.6. danni al motore, causati da omesso controllo del livello dell'olio e dell'acqua di raffreddamento. Il Cliente ha l’obbligo di controllare, prima e durante il viaggio, il livello dell'olio, il livello dell'acqua di raffreddamento, la pressione degli pneumatici e lo stato degli stessi. Laddove alla riconsegna del mezzo emergessero danni al Veicolo provocati da omissioni di controllo, il Cliente dovrà farsi integralmente carico dei relativi costi di riparazione.

9.4.7. danni al Veicolo causati durante l'utilizzo di traghetti o treni auto. Tutti i costi per i danni subiti al Veicolo durante il relativo trasporto verranno posti a carico del Cliente. Il Cliente dovrà invece segnalare a FWC i danni arrecati al traghetto e ad altri mezzi di trasporto. La perdita totale del Veicolo per affondamento è coperta dall'assicurazione del Cliente.

9.4.8. È disponibile presso la stazione di Pick-Up un listino addebiti danni minori relativo a danni frequenti (ad esempio, tavolo rotto, tenda da sole danneggiata).

9.5. Se al momento della riconsegna del Veicolo venissero riscontrati danni e il Cliente se ne assume la responsabilità firmando il verbale di riconsegna, verranno applicate le seguenti disposizioni in base all'entità del danno: tutti i danni, in particolare i danni sostanziali, i danni che pregiudicano la restituzione del Veicolo noleggiato e il successivo noleggio e/o che comportano un periodo di fermo per la riparazione, verranno risarciti sulla base di un preventivo di spesa elaborato da un'officina di riparazione o di una perizia. Salvi ed impregiudicati i diritti di risarcimento per gli ulteriori danni da mancato guadagno, perdita d'uso, costi di traino, onorari di esperti, ecc. che dovessero configurarsi.

9.6. In caso guasti del Veicolo che non permettano al Cliente di continuare il viaggio, dovrà essere richiesto l’intervento del servizio di mobilità offerto dal produttore (i relativi dettagli sono descritti nel manuale d’uso del Veicolo e/o nel contratto di noleggio inviato via e-mail con il verbale di consegna). Inoltre, FWC dovrà essere consultata per decidere come procedere nel caso in cui non fosse possibile riparare il danno entro 1 giorno. La FWC si riserva il diritto di rimborsare solo i costi che siano stati preventivamente autorizzati (per iscritto, da un dipendente di FWC) per l'alloggio del Cliente a causa del guasto del Veicolo, fino a un massimo di € 79 per notte (dietro presentazione delle relative ricevute fiscali). Nessun’altra spesa, come per il vitto, l’intrattenimento e/o altro, verrà rimborsato da FWC.

9.7. Il Cliente potrà stipulare con FWC i seguenti accordi sulla riduzione convenzionale della franchigia:

- Riduzione della franchigia a € 500 | €12 /giorno

- Riduzione della franchigia a € 250 |€ 15 /giorno

- Pacchetto All-round carefree (franchigia €250, assicurazione interno, annullamento viaggio) |€ 18 /giorno

I suelencati pacchetti di riduzione convenzionale della franchigia possono essere acquistati direttamente al momento della prenotazione del camper tramite il sito web di FCW oppure presso la stazione di Pick-Up.

L’acquisto dei pacchetti di riduzione convenzionale della franchigia non comportano una riduzione del deposito cauzionale di cui alla Sezione 12.

La riduzione della franchigia non opera in caso di dolo o colpa grave del Cliente e/o dei Conducenti Autorizzati.

10. PREZZO, PRENOTAZIONE, CAPARRA CONFIRMATORIOA, CONCLUSIONE DEL CONTRATTO, FATTURAZIONE, MEZZI DI PAGAMENTO

10.1. Il Cliente dovrà pagare a FWC il prezzo del noleggio, in base all’importo indicato in fase di prenotazione, ovvero con le eventuali modifiche concordate in sede di sottoscrizione del contratto di noleggio (ad esempio il prezzo potrà variare in caso di richiesta di servizi o di equipaggiamenti aggiuntivi). Per il prezzo definitivo farà dunque fede l’importo complessivo concordato nel contratto di noleggio.

10.2. Il prezzo dovuto per il noleggio comprenderà la fornitura del Veicolo, l’equipaggiamento di base e/o quello aggiuntivo richiesto, l’eventuale accordo sulla riduzione convenzionale della franchigia in caso di danni.

10.3. La prenotazione online, effettuata dal Cliente sul sito web di FWC, verrà considerata come una proposta irrevocabile di concludere il contratto di noleggio alle condizioni particolari pattuite in fase di prenotazione e alle condizioni generali vigenti. In caso di accettazione della proposta da parte di FWC, il Cliente dovrà pagare, a garanzia dell’obbligo di concludere il contratto di noleggio - con i metodi di pagamento offerti online - una caparra confirmatoria, ai sensi dell’art. 1385 c.c., di importo corrispondente al prezzo previsto per tutte le prestazioni prenotate, IVA inclusa. Ove fosse FWC a non concludere il contratto di noleggio o recedesse dallo stesso per motivi non imputabili al Cliente, quest’ultimo potrà esigere il doppio della somma corrisposta a titolo di caparra confirmatoria.

10.4. Per le prenotazioni effettuate più di 60 giorni prima della data di inizio del noleggio, è necessario versare il 30% della caparra confirmatoria. L'importo residuo della caparra confirmatoria dovrà essere versato al più tardi entro 45 giorni dalla data di inizio del noleggio. Per le prenotazioni effettuate con meno di 60 giorni di anticipo rispetto alla data prevista per l’inizio del noleggio, dovrà essere versato l’integrale importo previsto a titolo di caparra.

10.5. Una volta ricevuta la prenotazione, FWC invierà al Cliente – tramite e-mail - una conferma di prenotazione e un voucher con l’indicazione dell’importo della caparra versata. In caso di versamenti in più tranche della caparra, il Cliente riceverà più voucher. Il/i voucher dovrà/dovranno essere consegnato/i al momento della sottoscrizione del contratto di noleggio in fase di consegna del Veicolo.

10.6. Ove applicabile, è escluso il diritto di recesso ai sensi dell’articolo 59, lettera n) del D. Lgs. 6.9.2005 n. 206 (Codice del Consumo), relativamente alle prenotazioni effettuate tramite il sito web di FWC, ovvero mediante altri mezzi di comunicazione a distanza (ad es. tramite e-mail, telefono, ecc.), o al di fuori delle stazioni di pick-up (punti di vendita).

10.7. Il contratto di noleggio verrà sottoscritto al momento del ritiro del Veicolo alle condizioni pattuite e secondo le condizioni generali vigenti.

10.5. Eventuali buoni sconto o promozioni speciali di FWC non sono cumulabili.

10.6. Il Cliente acconsente all’invio da parte di FWC delle fatture in formato elettronico, conforme alla normativa in vigore, al destinatario indicato nella fattura, che verranno inviate all'indirizzo e-mail fornito a FWC. Il Cliente accetta pertanto di non ricevere più fatture in formato cartaceo.

Nel caso in cui una fattura non dovesse essere ricevuta, il Cliente dovrà darne pronta comunicazione a FWC, che procederà a ritrasmetterne una copia, indicandola come tale.

10.7 I mezzi di pagamento accettati da FWC sono: carte di credito (Discover Card, Visa, American Express, Maestro, MasterCard), VisaElectron, CarteBleue, Dankort, PostePay, Servired, Sofort, EPS, GiroPay, Idealbrand, PayPal, bonifico bancario e pagamenti in contati fino ad € 2.000 (soglia valida fino al 31.12.2022).

11. CANCELLAZIONE O CAMBIO DI PRENOTAZIONE

11.1. In caso di cancellazione della prenotazione da parte del Cliente effettuata almeno 60 giorni prima dell'inizio del noleggio, verrà trattenuta dall’importo versato a titolo di caparra confirmatoria una penale pari al 10% del prezzo concordato per il noleggio.

11.2. In caso di cancellazione della prenotazione da parte del Cliente effettuata meno di 60 giorni prima della data di noleggio, ma entro il 30esimo giorno da tale data, verrà trattenuta dall’importo versato a titolo di caparra confirmatoria una penale pari al 40% del prezzo concordato per il noleggio.

11.3. In caso di cancellazione della prenotazione da parte del Cliente effettuata meno di 30 giorni prima della data di noleggio, ma entro il 15 giorno da tale data, verrà trattenuta dall’importo versato a titolo di caparra confirmatoria una penale pari al 70% del prezzo concordato per il noleggio

11.4. In caso di cancellazione della prenotazione da parte del Cliente effettuata meno di 15 giorni ma a più di 48 ore prima della data di inizio del noleggio, verrà trattenuta dall’importo versato a titolo di caparra confirmatoria una penale pari al 90% del prezzo concordato per il noleggio.

11.5. In caso di mancato ritiro, senza preavviso, del Veicolo noleggiato nella data concordata, sarà trattenuto a titolo di penale l’intero ammontare versato dal Cliente a titolo di caparra confirmatoria pari al 100% del prezzo concordato per il noleggio. Se la caparra non è stata versata, FWC potrà agire per pretendere il pagamento della stessa. È fatta salva la facoltà di FWC di domandare la risoluzione del contratto e di chiedere il risarcimento danno ai sensi dell’articolo 1385, comma 3 c.c. Saranno comunque detratti eventuali compensi di FWC in caso dovesse riuscire a noleggiare altrimenti il Veicolo nel periodo prenotato.

11.6. Se il Veicolo dovesse essere restituito prima della data fissata per la riconsegna, dovrà comunque essere pagato l'intero prezzo di noleggio concordato nel contratto di noleggio.

11.7. la prenotazione di un equipaggiamento aggiuntivo non potrà essere cancellata separatamente dalla prenotazione principale del Veicolo.

11.8. Politica di cancellazione nei tempi di Coronavirus.

I clienti che hanno effettuato o effettueranno una prenotazione fino alla data del 31.12.2022, potranno modificarla secondo le seguenti regole:

- In caso di cancellazione fino a 30 giorni prima dell'inizio del noleggio, verrà rimborsata una quota parte della caparra confirmatoria pari al 70% del prezzo concordato per il noleggio, mentre il restante 30% sarà convertito in un buono da utilizzare per future prenotazioni entro il 31.12.2022.

- In caso di cancellazione fino a 48 ore prima dell'inizio del noleggio, l’intero ammontare versato dal Cliente a titolo di caparra confirmatoria, pari al 100% del prezzo concordato per il noleggio, sarà convertito in un buono da utilizzare per prenotazioni entro il 31.12.2022.

Per modificare la prenotazione secondo le regole di cui sopra, il Cliente dovrà contattare il Servizio Clienti attraverso il sito web di FWC o al numero +39 02 3858 2379

12. DEPOSITO CAUZIONALE

12.1. Al fine di garantire tutti i diritti e i crediti di FWC derivanti dal e/o connessi al contratto di noleggio da una parte, e l’adempimento del Cliente ai propri obblighi contrattuali dall’altra, il Cliente verserà a FWC un deposito cauzionale di € 1.500,00. Per i conducenti d’età inferiore a 23 anni alla data di inizio del noleggio, il deposito cauzionale ammonterà ad € 2.500,00. Il deposito cauzionale dovrà essere versato (i) tramite trattenuta (pre-autorizzazione) sulla carta di credito al più tardi al momento del ritiro del Veicolo o (ii) tramite bonifico bancario, accreditato sulle seguenti coordinate bancarie di FWC, almeno 7 giorni prima dell'inizio del noleggio:

Bank: Banco BPM

Account holder: FWC – FreewayCamper Italia – S.r.l.

SWIFT: BAPPIT21201

IBAN: IT75T0503401737000000006998

Causale: Numero di prenotazione + nome, nome Camper, periodo di prenotazione

12.2. FWC non è obbligata a versare il deposito cauzionale su un conto aperto ad hoc. La cauzione non è soggetta ad interessi.

12.3. Il deposito cauzionale verrà sbloccato/restituito tramite bonifico bancario (a seconda del caso) entro un periodo massimo di 14 giorni successivo alla riconsegna del Veicolo se (i) il Veicolo viene restituito alle medesime condizioni riscontrate nel verbale di consegna e in conformità a quanto previsto dal contratto di noleggio e se (ii) non sussistono altri diritti di credito o eventuali (potenziali) diritti di risarcimento danno a favore di FWC ai sensi del contratto di noleggio.

12.4. Al momento del ritiro del Veicolo, ogni danno esistente dovrà essere riportato per iscritto nel relativo verbale di consegna. Sono fatti salvi eventuali diritti di FWC per la responsabilità del Cliente relativamente a difetti o danni da lui causati, nascosti o occulti, che per la loro natura potrebbero essere riscontrati/determinati da FWC solo successivamente alla riconsegna (e che quindi non possono essere registrati nel verbale di riconsegna). In questo caso si applicano le disposizioni di legge.

12.5. In caso di incidente, l'intero deposito cauzionale sarà trattenuto da FWC fino all’accertamento di un’eventuale responsabilità a carico del Cliente. Lo stesso vale anche nel caso in cui il danno non possa essere subito accertato nel suo ammontare e debba essere accertato mediante una perizia o una stima dei costi da parte di un’auto officina. In tali ipotesi, il deposito cauzionale verrà trattenuto fino all’accertamento delle eventuali responsabilità del Cliente e la determinazione dell’entità dei danni.

12.6. Nel caso in cui il Cliente abbia sottoscritto un accordo per la riduzione convenzionale della franchigia in caso di danni), sarà trattenuta solo l’importo risultante dalla riduzione convenzionale della franchigia.

13. CONDIZIONI DEL VEICOLO, MENOMAZIONI D'USO, RIPARAZIONI

13.1. La FWC è obbligata a consegnare il Veicolo al Cliente in buone condizioni tecniche, garantendone la stabilità e la sicurezza su strada.

13.2. Il Veicolo verrà consegnato lavato sia all'interno che all'esterno. In caso di condizioni meteorologiche sfavorevoli, ad esempio per pioggia o neve, la pulizia esterna potrebbe essere non garantita.

13.3. Per valutare lo stato effettivo del Veicolo faranno fede il verbale di consegna al momento del ritiro del Veicolo e il verbale di riconsegna al momento della sua riconsegna.

I predetti verbali costituiscono parte integrante del contratto di noleggio.

13.4. Qualora, durante il periodo di noleggio, fossero necessarie delle riparazioni per garantire la sicurezza operativa del Veicolo, il Cliente potrà eseguire tali riparazioni personalmente (ove la natura del guasto e le conoscenze tecniche del Cliente lo permettano). Egli potrà, in alternativa, affidare la riparazione ad un’officina; in tal caso e se i costi per la riparazione previsti superassero gli € 50, sarà necessario il preventivo consenso per iscritto da parte di FWC. I costi di riparazione saranno rimborsati da FWC solo dopo presentazione delle relative ricevute fiscali, ad eccezione del caso in cui il Cliente non fosse responsabile della riparazione stessa. Il tempo impiegato dal Cliente per la riparazione non sarà remunerato.

13.5. Se il Cliente dovesse rilevare un guasto del Veicolo tale da limitarne notevolmente l'utilizzo e da rendere necessarie riparazioni su larga scala, dovrà informare immediatamente FWC. Se non fosse possibile eliminare immediatamente il difetto con una riparazione veloce, entrambe le parti avranno il diritto di recedere dal contratto senza preavviso. Il Cliente rimarrà comunque obbligato a pagare il prezzo concordato per il periodo di utilizzo sino al verificarsi del difetto.

13.6. Nel caso in cui il guasto del Veicolo impedisse al Cliente di continuare il viaggio, il Cliente FWC potrà contattare il Servizio Clienti attraverso il sito web di FWC o al numero+39 02 3858 2379.

14. OBBLIGHI E DOVERI DEL CLIENTE

14.1. Il Cliente è obbligato ad utilizzare il Veicolo con attenzione e cura, a rispettare le norme che regolano la circolazione su strada, a conoscere le istruzioni di utilizzo del mezzo e le regole tecniche d'uso. In particolare, il Cliente è tenuto al controllo del livello dell'olio motore, dell'AdBlue®, dell'acqua e della pressione degli pneumatici. Egli dovrà, inoltre, effettuare le dovute revisioni e controllare regolarmente se il Veicolo sia in condizioni sicure e adatte all’uso su strada. Il Veicolo dovrà essere utilizzato correttamente. Gli adempimenti previsti a carico del Cliente, come il riempimento del serbatoio dell'olio motore, dovranno essere eseguiti in modo corretto. Il Cliente dovrà, poi, sincerarsi che l’olio motore scelto sia idoneo al Veicolo. Le caratteristiche specifiche dell'olio motore possono essere visionate nella tabella riassuntiva presente sul manuale d’uso allegato alla documentazione del Veicolo.

14.2. In caso di utilizzo di carburante sbagliato o di rifornimento con olio motore non corretto, il Cliente sarà responsabile dei costi sostenuti per il traino del Veicolo e/o la riparazione del danno. Inoltre, il Cliente dovrà prestare la massima attenzione al display delle spie luminose nel Veicolo e assumere, nel caso, le misure necessarie secondo le istruzioni per l'uso. In caso di dubbio il Cliente dovrà contattare FWC.

14.3. Saranno autorizzati a guidare il Veicolo esclusivamente il Cliente e/o il/i conducente/i autorizzati; il Veicolo non dovrà essere consegnato e/o lasciato a disposizione di terzi, salvo il caso in cui FWC abbia prestato il suo previo consenso per iscritto.

14.4. La FWC dovrà essere immediatamente informata in caso di difetti e danni al Veicolo, di incidenti, furti ecc. In caso di furto del Veicolo, il Cliente o il/i conducente/i è/sono obbligato/i a fornire immediatamente a FWC una copia della denuncia presentata alle forze d’ordine unitamente alle chiavi e ai documenti del Veicolo, purché non siano stati anche essi sottratti insieme al mezzo.

14.5. Il Cliente è obbligato a proteggere il Veicolo da sollecitazioni eccessive in ogni modo. In particolare, il Cliente si impegna a rispettare tutte le leggi e le norme di circolazione stradale in vigore nei diversi paesi in cui dovesse viaggiare. La guida è consentita solo con la bombola del gas chiusa e con la sicura inserita correttamente. Il Veicolo potrà essere utilizzato esclusivamente su strade pubbliche.

In particolare, è severamente vietato l'uso del Veicolo per:

14.5.1. partecipazione a gare automobilistiche, sportive o simili;

14.5.2. test al Veicolo o corsi sulla sicurezza alla guida;

14.5.3. partecipazione a corse fuori strada;

14.5.4. trasporto di sostanze o prodotti altamente infiammabili, tossici o pericolosi che violino le leggi vigenti;

14.5.5. esercizi di scuola guida;

14.5.6. servizi di trasporto a pagamento;

14.5.7. subnoleggio;

14.5.8. commettere reati doganali e altri reati penali, anche laddove essi fossero perseguibili solo dall’Ordinamento del luogo in cui il reato fosse stato commesso;

14.5.9. trainare o spingere un altro Veicolo o rimorchio, a meno che non fosse rispettato il peso totale indicato nel manuale d’uso del Veicolo e quest’ultimo fosse dotato di un adeguato gancio da traino;

14.5.10. trasporto di animali vivi e morti. In tal caso, i costi per l’eventuale lavaggio speciale necessario sarebbero a carico del Cliente e verrebbero calcolati sulla base delle spese effettive, ma con addebito di una somma pari almeno ad € 500 a titolo di penale;

14.5.11. trasporto di persone o merci con un peso, una quantità e/o un volume superiori ai valori massimi consentiti, come indicati nei documenti del Veicolo;

14.5.12. spostamenti e trasporti di merci di qualsiasi tipo, che differiscono dagli usi consueti di un camper;

14.5.13. utilizzi non conformi all'uso contrattuale.

14.6. Il Cliente (il/i conducente/i aggiuntivi autorizzati) si impegna a non mettersi alla guida nel caso in cui non fosse in condizione di condurre il Veicolo; in particolare, a titolo esemplificativo e non esaustivo, ove egli si trovasse in stato di ebrezza o avesse assunto sostanze stupefacenti o psicotrope, ovvero se fosse impossibilitato a guidare con sicurezza, per esempio, a causa di malattia o stanchezza.

14.7. Il Veicolo deve essere custodito in sicurezza, al fine di evitare furti, in conformità con le specifiche tecniche presenti su di esso. Il Cliente e i conducenti aggiuntivi sono tenuti a garantire che il Veicolo sia chiuso a chiave e che il dispositivo antifurto, se presente, sia attivato quando il Veicolo è parcheggiato o incustodito.

14.8. È severamente vietato fumare all’interno del Veicolo. In caso di violazione di questo divieto, verrà addebitata una tariffa, per il servizio di pulizia speciale, pari ad € 500.

14.9. Il Cliente è tenuto a fissare e a mettere correttamente in sicurezza il carico al fine di evitare che possa causare danni al Veicolo e/o costituire un rischio per i passeggeri e/o terzi. Dovranno essere rispettate le norme previste in materia di fissaggio del carico.

14.10. Il Cliente è responsabile nei confronti di FWC per tutte le conseguenze derivanti dalla violazione dei suddetti obblighi. In particolare, l'inosservanza di tali obblighi può dare a origine richieste di risarcimento danni nei confronti del Cliente.

14.11. In caso di noleggio di veicoli con serbatoio AdBlue®, il Cliente dovrà assicurarsi che il serbatoio AdBlue® sia sempre sufficientemente pieno. Il Cliente e il/i conducente/i rispondono illimitatamente delle violazioni al suddetto obbligo commesse durante il noleggio; il Cliente manleva il noleggiatore da tutte le pretese fatte valere dalle autorità o dai terzi nei confronti del noleggiatore per il mancato rifornimento del serbatoio AdBlue®, in particolare da multe/sanzioni e diffide.

Il Cliente ritira il serbatoio Adblue® con una portata di almeno 5.000 km all'inizio del viaggio (secondo il computer di bordo). Il Cliente è obbligato a controllare regolarmente il serbatoio AdBlue® e ad assicurarsi che esso sia adeguatamente rifornito a sue spese, in caso di segnali di avvertimento lampeggianti. Se il Veicolo dovesse fermarsi a causa della inosservanza dei segnali di avvertimento, allora il Cliente verrà considerato l’esclusivo responsabile dei danni in tal modo arrecati al mezzo e dovrà sostenere tutti i relativi costi di riparazione.

15. RESPONSABILITÀ DEL CLIENTE

15.1. Il contratto di noleggio ed in particolare il verbale di consegna saranno determinanti per la qualità della cosa noleggiata e le condizioni concordate contrattualmente. Il Cliente controllerà che il Veicolo corrisponda alle sue aspettative ed esigenze prima della conclusione del contratto di noleggio.

15.2. Il Cliente dovrà segnalare immediatamente a FWC eventuali vizi del Veicolo, nonché indicare per iscritto nel dettaglio quanto riscontrato. In caso di mancata o ritardata segnalazione, il Cliente potrà essere soggetto ad una penale di € 1.500.

15.3. FWC, a titolo di parziale indennizzo dell'onere amministrativo e dei costi di gestione, applica una tariffa forfettaria di 50 € per la gestione di eventuali contravvenzioni alle norme sulla circolazione e/o per violazioni della normativa relativa all'ordine pubblico e/o ad ogni altra disposizione di legge, in particolare in materia penale, commessa dal Cliente o dal/dai conducente/i (ad es. velocità eccessiva, parcheggio abusivo, ecc.), fermo restando il diritto di FWC al risarcimento dei danni ulteriori.

15.4. Il Cliente, prima della partenza, dovrà informarsi sulle norme che regolano il pedaggio in vigore nei paesi in cui intende viaggiare. Tutte le spese di pedaggio applicabili saranno a carico del Cliente. In alcuni paesi, l’utilizzo di traghetti ecc., la registrazione e il pagamento devono avvenire in anticipo. Il Cliente risponderà di qualsiasi violazione di regole e/o contratti di pedaggio nella rispettiva misura applicata. FWC, a titolo di parziale indennizzo dell'onere amministrativo e dei costi di gestione, applicherà una tariffa forfettaria di € 50 per la gestione delle relative richieste di pagamento.

15.5. In caso di smarrimento dell’originale della carta di circolazione del Veicolo, FWC, a titolo di parziale indennizzo dell'onere amministrativo e dei costi di sostituzione, addebiterà al Cliente una tariffa forfettaria di € 250.

15.6. Il Veicolo è assicurato ai sensi della sezione 9.3. In caso di distruzione e/o danneggiamento del Veicolo per condotta dolosa o gravemente colposa del Cliente (e/o del conducente/i aggiuntivo/i autorizzato/i) il Cliente dovrà risarcire i relativi danni. Più noleggianti sono responsabili in solido.

15.7. Il Cliente risponderà dei danni al Veicolo per sua colpa fino all'importo della franchigia ai sensi della Sezione 9.3 o fino all’importo ridotto in caso di accordo sulla riduzione convenzionale della franchigia.

Tuttavia, il Cliente è illimitatamente responsabile per i danni causati da:

- retromarcia del Veicolo senza l’assistenza di una persona ausiliaria,

- dolo, colpa grave,

- uso improprio del Veicolo o difforme al contratto di noleggio,

- inosservanza delle altezze e delle larghezze massime di ingombro,

- guida sotto l’effetto di droghe, sostanze stupefacenti, alcool,

- riconsegna tardiva,

- violazioni delle disposizioni del contratto di noleggio.

Inoltre, il Cliente è illimitatamente responsabile in caso di omissione di soccorso, ovvero se il danno fosse stato determinato dall’utilizzo del Veicolo da parte di persona non autorizzata, a meno che l’uso non autorizzato fosse avvenuto contro la volontà del Cliente, e quest’ultimo fosse stato impossibilitato ad impedirlo. Il Cliente è responsabile dei danni all'interno e all’esterno del Veicolo, nella misura in cui il danno non sia stato risarcito da terzi.

In caso di disaccordo sull'entità del danno, FWC potrà incaricare un esperto della stesura di una perizia a spese del Cliente.

15.6. Il Cliente risponderà di tutti i danni al Veicolo causati da errori d’uso/di manovra, sovraccarico o violazione di altri obblighi elencati alla Sezione 14 delle presenti CGN. Il Cliente risponderà anche dei danni intenzionalmente o colpevolmente causati dai suoi parenti, lavoratori, dipendenti, altri conducenti o terzi qualsiasi che fossero entrati in contatto con il Veicolo per il tramite del Cliente, nella misura in cui egli abbia omesso colpevolmente di fornire a FWC le informazioni e le dichiarazioni circa i soggetti coinvolti e le modalità di accadimento del sinistro richieste da FWC per far valere i propri diritti di risarcimento nei loro confronti. Il Cliente risponderà anche qualora il danno fosse scoperto solo successivamente alla restituzione del Veicolo. In questo caso FWC dovrà dimostrare che nel frattempo il Veicolo non sia stato utilizzato dal proprio personale e/o da terzi.

15.7. Il Cliente o il conducente dovranno assumere tutte le misure necessarie ed opportuni per fare luce sul sinistro e, più nello specifico, essi dovranno rispondere in modo esaustivo e veritiero alle richieste di FWC sulle circostanze del sinistro e non dovranno allontanarsi dal luogo dell'incidente prima dell’esecuzione dei rilievi necessari, nonché di quelli rilevanti per FWC in termini di valutazione della dinamica del sinistro.

15.8. In caso di incidente o danneggiamento del Veicolo, la FWC addebiterà, a titolo di parziale indennizzo dell'onere amministrativo e dei costi di gestione, una somma pari ad € 250. In caso di occultamento intenzionale di danni, verrà applicata una penale contrattuale dell'importo di € 1.000, salvo ogni ulteriore diritto di risarcimento danni.

16. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ DI FWC, CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

16.1. FWC risponde, ai sensi di legge, per qualsiasi danno causato intenzionalmente o per colpa grave dalla medesima, dai suoi rappresentanti legali o dai suoi dipendenti. FWC risponde, per il resto, solo per lesioni alla vita, all'integrità fisica e alla salute.

16.2. Nei limiti massimi previsti dalla legge applicabile, la responsabilità di FWC per colpa lieve è limitata ai danni contrattualmente prevedibili e sarà applicabile solo in caso di violazione degli obblighi contrattuali fondamentali. Gli obblighi contrattuali fondamentali sono gli obblighi la cui esecuzione costituisce l'essenza del contratto e sui quali il Cliente potrà fare affidamento.

16.3. È esclusa la responsabilità di FWC per i danni derivanti da vizi ai sensi dell’art. 1578, comma 2 c.c. in caso di colpa lieve, fatta salva la responsabilità di FWC per dolo e colpa grave.

16.4. FWC non si assume alcuna responsabilità per eventuali danni e/o per la sottrazione di beni appartenenti al Cliente o ai suoi compagni di viaggio, o al/ai conducente/i, che dovessero essere dimenticati nel Veicolo al momento della riconsegna, tranne in caso di dolo o di colpa grave di FWC, dei suoi dipendenti o ausiliari.

16.5. Qualora, in casi eccezionali, i veicoli privati del Cliente, del/dei conducente/i, o compagni di viaggio venissero parcheggiati su aree di FWC, la medesima non si assumerà alcuna responsabilità per eventuali danni o furti.

16.6. Il contratto di noleggio si intenderà risolto di diritto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., qualora FWC dichiari al Cliente che intende valersi di una delle clausole risolutive espresse, per violazione, anche parziale, delle previsioni di cui alle Sezioni 5.1.3., 5.4. e 7.1.

17. COMPORTAMENTO IN CASO DI INCIDENTI STRADALI E INFRAZIONI

17.1. Per incidente, ai sensi della presente Sezione delle CGN, deve intendersi un evento che agisca improvvisamente dall'esterno con forza meccanica sul Veicolo. Danni ai freni, al funzionamento del Vicolo e la mera rottura di parti del Veicolo stesso non sono considerati incidenti. Non sono considerati incidenti i danni causati da carico scorrevole, errato rifornimento di carburante, scorretto cambio di marcia, errori d’uso/manovra dell’operatore, sovraccarico del Veicolo e danni verificatisi tra il Veicolo trainante e trainato o rimorchio senza azione dall'esterno.

17.2. Se, durante l'utilizzo del Veicolo, il Cliente venisse coinvolto per colpa o senza colpa in un incidente stradale, impatto con animali selvatici, incendio o simili, dovrà immediatamente informarne le forze dell’ordine, richiedendo il loro intervento e la verbalizzazione della dinamica dell'incidente e/o del danno. La richiesta dell’intervento delle forze dell’ordine è indispensabile in caso siano coinvolti terzi nell’incidente; in difetto, verrà applicata una penale pari ad € 1.500,00.

Il Cliente e gli eventuali conducenti aggiuntivi dovranno astenersi dal riconoscere eventuali responsabilità nell’incidente.

17.3. In ogni caso, il Cliente dovrà fornire a FWC il modello di constatazione amichevole di incidente europeo standardizzato (CID/CAI) debitamente compilato che includa, se del caso, il grafico dell'incidente e allegare opportune fotografie. Il Cliente dovrà altresì indicare per iscritto i nomi e gli indirizzi di tutte le parti coinvolte e degli eventuali testimoni. Se l'incidente fosse stato verbalizzato dalle forze di polizia, il Cliente dovrà anche fornire l'indirizzo del comando di polizia competente e il relativo numero di protocollo.

17.4. Si applicano in ogni caso le disposizioni di legge in materia di responsabilità automobilistica. Il Cliente non dovrà risarcire il danno subito da FWC nel caso in cui quest’ultima ottenesse il risarcimento del danno dalla controparte dell'incidente, da terzi coinvolti nell'incidente.

18. PROTEZIONE DEI DATI

18.1. Nel caso in cui venga utilizzato un dispositivo di navigazione, i dati di navigazione inseriti durante il noleggio potrebbero essere memorizzati nel dispositivo del Veicolo. In caso di accoppiamento di dispositivi cellulari o dispositivi di altro tipo con il Veicolo, i dati di tali dispositivi potrebbero rimanere memorizzati nel Veicolo. Pertanto, il Cliente dovrà preoccuparsi di cancellare dal sistema del Veicolo i dati inseriti per evitare che rimangano memorizzati dopo la restituzione. FWC non è obbligato a cancellare i suddetti dati.

18.2. Il noleggiatore è autorizzato a trattare i dati personali del Cliente, del/dei conducente/i aggiuntivo/i (e del pagatore se diverso dal Cliente) ricevuti in relazione agli accordi commerciali e contrattuali conclusi con il Cliente ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR) e delle norme dell’Ordinamento Italiano in materia die protezione dei dati, anche se fossero stati ottenuti da terzi. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali da parte di FWC, si prega di consultare la Privacy Policy disponibile sul sito web di FWC (https://www.freeway-camper.com/de/privacy-policy).

18.3. Diritto di opposizione al marketing diretto: il Cliente/conducente potrà opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi dati per scopi pubblicitari o di ricerca di mercato o di sondaggi di opinione. L'opposizione dovrà essere inviata a: FWC - Freeway Camper Italia S.r.l., Oggetto: Opposizione ai sensi del GDPR, Via Bagutta 13, 20121 Milano o via e-mail a: info@freeway-camper.com.

19. DISPOSIZIONI FINALI

19.1. Il Cliente potrà compensare i propri crediti nei confronti di FWC solo se non siano stati contestati da FWC o se siano stati accertati in giudizio in via definitiva.

19.2. Le presenti CGN, così come il contratto di noleggio, inclusi tutti i suoi allegati e parti essenziali ed integranti, sono regolate esclusivamente dal diritto italiano, eccezion fatta per le condizioni particolari e generali di contratto dell’assicurazione RC auto e casco del Veicolo ed eventuali ulteriori pacchetti di assicurazione prenotati che sono soggetti alla legge della Repubblica Federale Tedesca.

19.3. Per ogni eventuale controversia comunque originata dalle presenti CGN, dal contratto di noleggio - inclusi tutti i suoi allegati e parti essenziali ed integranti - o ad essi connessa o da essi derivante, sarà competente in via esclusiva il foro di Milano.

Qualora il Cliente sia qualificabile come Consumatore ai sensi del Decreto Legislativo n. 206/2005 (Codice del Consumo), sarà competente in via esclusiva il foro del luogo di residenza o del domicilio eletto dal Cliente consumatore nel territorio italiano.

La Commissione europea ha istituito una piattaforma online (http://ec.europa.eu/consumers/odr/) per la risoluzione extragiudiziale delle controversie, disponibile in tutte le lingue dell’Unione Europea.

19.4. Non potranno essere giudicati vincolanti eventuali accordi verbali supplementari e/o integrativi assunti tra il Cliente e il Noleggiatore; tutti gli accordi tra le parti dovranno risultare per iscritto. Per l'accettazione del contratto di noleggio, il Cliente/Cliente dovrà firmare il contratto, anche con modalità grafometriche, mentre per l’accettazione da parte di FWC sarà sufficiente la trascrizione del testo del contratto di noleggio senza firma autografa.

19.5. Qualora una o più disposizioni delle presenti CGN fossero inefficaci o nulle, ciò non pregiudicherà la validità delle restanti disposizioni contrattuali.

20. BUONI SCONTO, CONCORSI PROMOZIONALI E USO DI IMMAGINI.

20.1. Validità dei buoni sconto: Se non diversamente indicato, ai buoni sconto si applicherà quanto segue (a partire da settembre 2021): codice valido per tutte le prenotazioni di veicoli FWC fino al 10.10.2021 per viaggi fino al 31.12.2022. Riscattabile su www.freeway-camper.com.

20.2. È possibile riscattare solo 1 buono per prenotazione, e lo stesso non potrà essere combinato con altri buoni. Il buono dovrà essere utilizzato in fase di prenotazione, in quanto in seguito non sarà più possibile applicarlo.

20.3. I buoni non possono essere ceduti a terzi.

20.4. I buoni non sono rimborsabili in denaro.

20.5. I buoni non possono essere utilizzati per prenotazioni di campeggi.

20.6. nel caso in cui FWC dovesse ricevere le foto dei partecipanti via Facebook, Instagram o e-mail nell'ambito di concorsi promozionali, avrà facoltà di pubblicarle sull'account aziendale, su Instagram e Facebook e sul proprio sito web. I partecipanti al concorso non potranno vantare alcun diritto di opporsi alla pubblicazione da parte di FWC.

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, il Cliente, dopo averne presa attenta e specifica conoscenza e visione, approva e accetta espressamente le seguenti clausole:

Sezione 3.1. Limitazione di responsabilità

Sezioni 5.1.3. e 5.4. Facoltà di recesso

Sezione 7.5. Limitazione di responsabilità

Sezione 9.2 Assicurazione

Sezione 9. 9. Danni al veicolo, Assicurazione, Riduzione convenzionale della franchigia

Sezione 10.3. Caparra confirmatoria

Sezione 11. Cancellazione o cambio di prenotazione

Sezione 12. Deposito cauzionale

Sezione 13.5 Facoltà di recesso

Sezione 15. Responsabilità del cliente

Sezione 16. Limitazione di responsabilità di FWC, Clausola risolutiva espressa

Sezione 19.1. Compensazione di crediti

Sezione 19.3. Foro Competente

General Insurance Conditions Suppelmentary Insurances | Camper (AVB)

Il GIC del nostro partner Europ Assistance si applicano ai seguenti servizi aggiuntivi:

  • Riduzione della franchigia a 500 € | 12 €/day
  • Riduzione della franchigia a 250 € | 15 €/day
  • Pacchetto all-inclusive (franchigia 250 €, assicurazione interni, cancellazione viaggio) | 18 €/day

Questi Pacchetti assicurativi possono essere inseriti direttamente durante la prenotazione dal sito Freewaycamper. N.B. In questo momento sono disponibili solo nei camper noleggiati nelle stazioni in Germania.

All detailed infromation on the respective insurance packages and the general insurance conditions can be viewed here.

(In Italia il pacchetto sarà fornito da Freewaycamper Italia S.r.l.)